Logo Università degli Studi di Milano



 
 

Corso di perfezionamento in Zootecnia Biologica  

PER L'A.A. 2018/2019 IL CORSO NON Eì' STATO ATTIVATO

Coordinatore: Dott.ssa Valentina Ferrante

Con l’aumentare della domanda di prodotti agricoli biologici e di produzione integrata è prevedibile un incremento della richiesta, da parte degli operatori del settore, di esperti in ambito privato (grandi aziende, cooperative, consorzi), pubblico (ente regionale di sviluppo agricolo) e cooperative di servizi, nonché presso enti e organismi di controllo accreditati.

Il corso consente di acquisire competenze tali da effettuare verifiche presso l'azienda zootecnica ed accompagnare l’allevatore nel processo di conversione e mantenimento della certificazione. Le competenze acquisite riguardano, oltre alla gestione di tutte le specie allevate, anche i sistemi colturali, l'utilizzo del terreno, i sistemi di prevenzione e cura, l'utilizzo degli spazi (compreso il pascolo) e le strutture.

Titoli di accesso: il corso si rivolge ai possessori di laurea e laurea magistrale conseguita in una delle seguenti classi ex D.M. 270/2004: L-25 Scienze e tecnologie agrarie e forestali; L-32 Scienze e tecnologie per l’ambiente e la natura; L-38 Scienze zootecniche e tecnologie delle produzioni animali; LM-69 Scienze e tecnologie agrarie; LM-73 Scienze e tecnologie forestali ed ambientali; LM-75 Scienze e tecnologie per l’ambiente e il territorio; LM-86 Scienze zootecniche e tecnologie animali. Potranno essere ammessi anche laureati e laureati magistrali in altre discipline previa valutazione dei competenti organi del corso.

Mese di attivazione: maggio 2019

Durata: il percorso formativo è strutturato in 80 ore di didattica frontale e uscite sul campo:

  • biologico: storia, quadro normativo di riferimento, la certificazione;
  • genetica: importanza della selezione e il valore della biodiversità;
  • impatto ambientale e strategie di mitigazione;
  • impatto economico dell’azienda biologica;
  • biosicurezza e strategie gestionali per la prevenzione;
  • poligastrici: nutrizione, tecnologie di allevamento, benessere e sua valutazione;
  • foraggicoltura (colture, tecniche colturali) e pascoli
  • monogastrici: nutrizione, tecnologie di allevamento, benessere e sua valutazione;
  • specie minori: apicoltura, coniglicoltura, acquacoltura;
  • sostenibilità dell’azienda biologica;
  • uscite in allevamenti biologici delle specie trattate nel corso.

Contributo di iscrizione: € 666,00.

 

Segreteria organizzativa: Dipartimento di Scienze e Politiche Ambientali

Via Celoria n.10, 20133 Milano

Dott. Lorenzo Ferrari

Tel. 02.50318044 Fax 02.50318030

E-mail: lorenzo.ferrari@unimi.it

 

SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE DI PARTECIPAZIONE: ore 14.00 del 5 aprile 2019

PER ULTERIORI INFORMAZIONI E DETTAGLI SI RIMANDA AL BANDO

Torna ad inizio pagina